La mia storia – Miniesercizio 22

Standard

Scrivere creativo questa settimana propone questo.

Vi è mai capitato di trovare un libro che vi rivela tutto quello che avevate bisogno di sapere su voi stessi? Immaginate che questo sia il titolo del libro. Inventate una storia di 100 parole avendo a disposizione:
– Un libro
– Ho visto cose

– Questa foto

miniesercizio 22

ecco la mia storia

Alberto fa scorrere il dito sui libri esposti nel contenitore e si ferma su ‘ho visto cose…’. Un tuffo al cuore. Autore ‘Alberto’. “Sono io’”esclama prima di spegnere il sorriso. Lo apre e comincia a leggere. “Ho visto cose che solo io ho potuto vedere”. Si siede sullo sgabello. Lo sfoglia. La sua vita passa dinnanzi ai suoi occhi. Non è possibile, pensa sconcertato. Continua a girare le pagine alla ricerca di qualcosa, di conferme. Qualcuno ha plagiato la sua vita, ha scritto col suo nome la sua storia.
Avverte una mano femminile sulla spalla. Si gira. «Signore sta bene?»

Annunci

»

  1. Non so se questo mio commento risulterà pertinente all’intento della tua storia, ma mi capita spesso di riflettere su quanto, più o meno tutti, siamo portati, per presunzione, a considerare le nostre vite uniche, irripetibili e inimitabili. E se così non fosse? Se vite come le nostre non fossero che repliche di modelli di altre vite?
    Forse è per questo che Alberto sobbalza. Per essersi reso conto di non essere poi così speciale.

    Liked by 1 persona

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...