La mia storia – miniesercizio 18

Standard

Tornano le ministorie di 100 parole di Scrivere creativo.

Ecco l’esercizio di oggi

Forse non tutti hanno notato il bambino dietro questo musicista. La madre gli sta facendo delle raccomadazioni. Immaginate una storia di 100 parole che comprenda un dialogo di due battute. Avete a disposizione:
– Questa foto
– Madre e figlio
– Una raccomandazione

miniesercizio 18

ed ecco la mia storia

La musica si diffondeva lenta per la strada, lasciando indifferenti i passanti. Lui pareva non essere preoccupato e continuava a girare la manovella.

Ilaria si era fermata non per ascoltare il musicista di strada ma per sgridare Sveva.

“Vedi” disse la madre “che ti sei sporcata la tuta?”

La ragazzina abbassò lo sguardo e controllò il petto. Non vide nulla. Ma sì qualche spruzzo di cioccolato. Roba da niente e alzò le spalle.

Ilaria prese un fazzoletto di carta e avvolse la barretta, prima di porgerla alla figlia.

“Fa attenzione! Non farlo gocciolare di nuovo!”

Sveva la guardò e sorrise.

 

BUONA LETTURA

Annunci

»

  1. “Il musicista continuava a suonare quella dolce melodia nonostante la stanchezza e il fatto che gli altri non lo notassero più di tanto. Nel frattempo una donna si stava rivolgendo a suo figlio con tono arrabbiato poiché aveva commesso una cosa scorretta.
    “Non devi farlo mai più, non si ruba! Il cioccolatino posso comprarlo io, guarda che figura abbiamo fatto!”
    “Scusa mamma, ti prometto che non lo rifarò”, rispose fissando la madre con sguardo triste e con il dolcetto fra le mani che stava già gustando seppur con amarezza dopo quel rimprovero”.

    Liked by 1 persona

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...