La mia storia – miniesercizio 5

Standard

foto personale

foto personale

Eccomi alle prese con una foto in bianco e nero. La solo sfifa di Scrivere creativo che pungola l’immaginazione di noi pseudoscrittori.

Ecco i miei 100 caratteri spiattelati di sotto.

Nel buio luminoso, che non è alla fine oscurità totale, si muove felpato un felino. Ma non lo vedo o almeno mi sembra così. Lo sento e come lo sento. Le sue zampe si muovono silenziose sul pavimento lucido di cera. È un gatto nero con due bottoni dorati. Non li vedete? Ma diamine inforcate gli occhiali! Guardate bene l’immagine e di certo, come in un video virale, non potete non notare che due puntini dorati si muovono agili nella stanza. Una sinfonia discorde produce il nostro gatto, mentre spunta la coda dietro lo zaino. Raspa oppure sgranocchia un croccantino?

Advertisements

»

  1. Intrigante l’idea del gatto da immaginare. Dalla tua descrizione lo sento sgranocchiare.
    Sono proprio bello questi miniracconti, Scrivere Creativo offre sempre spunti interessanti. Magari proverò a cimentarmi, chissà cosa ne esce.
    Buona giornata Gian Paolo. 😊
    Primula

    Liked by 1 persona

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...