E così Tararabundidee colpisce ancora

Standard

Ringrazio Tararabundidee perché ha avuto la grande sensibilità di farmi partecipe a Tag Quote Challenge.

Le regole per partecipare sono :

tre giorni

tre blog candidati al giorno

tre citazioni

Questo è il secondo giorno

Visto che oggi è domenica, mi pare, cerco di essere serio. Ma ci riuscirò? Ci metterò la mia buona volontà.

Cpertina de L'età dell'innocenza

Cpertina de L’età dell’innocenza

Provo a conversare con voi. Ma cosa significa conversare? Mi aiuta Edith Wharton, almeno spero.

E quando partecipo a una buona conversazione, si può interloquire senza venire a compromessi con nessuna opinione se non con la propria; oppure si può ascoltare e rispondere interiormente. Ah, una buona conversazione… non c’è di meglio, vero?

Tratto da L’età dell’innocenza – edizione Newton Compton

Non avete capito nulla? Nemmeno io.

I tre cunicoli - carteaceo

I tre cunicoli – carteaceo

Finito di conversare, ecco che appaiono i fantasmi. Ma no, quelli non esistono!

Quella sgradevole sensazione di essere osservato oppure spiato era appiccicata alla pelle. Non riusciva a togliersela di dosso. I suoi sensi percepivano uno sguardo puntato su di lui.

Eppure non c’è nessuno oltre le due ragazze e il cerbero, mascherato da donna, in cattedra. Però non riesco a eliminarlo o intercettarlo. Chi è? Chi sono? Dove sono?”

Da I tre cunicoli – Gian Paolo Marcolongo

E sì, non è gradevole sentirsi osservati e non sapere chi è.

Vanitoso? E sì! Cosa ci posso fare?

Copertina Piccoli passi nella Taiga

Copertina Piccoli passi nella Taiga

Non solo inquietanti fantasmi, prodotti dalla nostra mente ma anche ricordi delle parole sagge di una nonna.

Nipotina mia, ricordati che ognuno di noi deve seguire un suo percorso, ognuno di noi possiede un suo talento che deve mettere a frutto per vivere al meglio la propria vita… ci sono molte tecniche che ci aiutano a mettere in luce l’uno e l’altro.

Da Piccoli passi nella Taiga – Claudine Giovannoni

Fiona Moira sente una voce che viene da lontano. Seguire il proprio destino senza opporsi ma senza lasciarsi travolgere dagli avvenimenti. Ecco un monito che si deve ascoltare.

Contenti oggi?

A domani con le tre ultime citazioni. Ammesso che ci riesca.

Advertisements

»

  1. In Piccoli passi nella Taiga, più che fantasmi sono spiriti… e gli shamani del lago Baikal possono interagire con loro, mentre loro posso trasformarsi nei loro animali totem…
    Ma non ti dico null’altro, serena serata :-)claudine

    PS. forse dovevi però informare i tuoi lettori che il romanzo è inedito…

    Liked by 1 persona

  2. Giustamente l’autrice di Piccoli passi nella Taiga mi ha bacchettato. Il romanzo è inedito. Io ho avuto l’onore di leggerlo in anteprima.
    Quando uscirà, ve lo dirò. penso che piacerà a molti di voi.

    Mi piace

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...