Zipepecchia, caos Liberty o altro ancora?

Standard

Tramonto - Foto personale

Tramonto – Foto personale

Zipepecchia col suo Caos Liberty ha avuto la sventurata o meravigliosa idea di pensare a me per qualcosa che ho compreso poco. ma visto che era simpatico ho pensato bene – o male a vostra discrezione – di proseguire il giochino.

Vediamo in soldoni cosa si tratta. Innanzitutto si partecipa e non si vince nulla. Ottimo e abbondante, così non devo nemmeno imprecare contro la malasorte. Poi hai il libero arbitrio di poter scegliere. Meraviglioso. Ma procediamo con ordine.

Vi sono due liste di regole da eseguire per chi partecipa, ognuno è libero di scegliere quali delle due effettuare, io ho optato per la prima:) Tanto la seconda non mi piaceva per niente. E poi se qualcuno legge il post il commento non lo lascia di certo.

La prima regola

  • Ringraziare le persone che ci hanno nominato;
  • Rispondere alle 10 domande da loro proposte;
  • Scrivere 10 nuove domande;
  • Nominare altri 10 blog;
  • Comunicare ai blog scelti la nomina con un commento sotto un loro post

La seconda regola

  • Lasciare un commento a questo post;
  • Seguire il blog di Bamboo Road e quello di Neogrigio;
  • Rispondete alle 11 domande da me formulate per voi e taggatemi in modo da leggere le vostre risposte;
  • Formulate 11 ulteriori domande a vostra scelta a cui dovranno rispondere i vostri nominati;
  • Nominate 11 blog e avvisateli;
  • Inserire nel post il distintivo del Liebster Award.

Uffa! Cominciamo la solita trafila.

I ringraziamenti  a Zipepecchia a modo mio glieli ho gia fatti. Però se non fosse chiaro scrivo

GRAZIE

Più chiaro di così…

Vediamo le 10 domande, che in realtà sono undici – Ma nella regola 1 era indicato 10. Evidentemente Zipepecchia è cresciuta –

Comunque bando alle polemiche, ecco le dieci, pardon undici, bubbole a cui devo rispondere.

  1. Se hai visto il film “La grande bellezza”, dimmi ciò che ti ha trasmesso, ciò che hai captato all’interno del film e le sensazioni che hai provato guardandolo.

Non l’ho visto. Mi riservo il diritto di non rispondere.

  1. Preferisci il dolce o il salato?

Dolce o salto, per me pari sono.

  1. Ti è mai capitato/capita di addormentarmi mentre dici una preghiera?

Come no! Tutte le sere!

  1. Quali sono i ricordi più stretti che hai con tuo nonno/a?

Bella domanda. Ero talmente piccolo che non ricordo nulla. Va bene?

  1. Vorresti essere sepolto o cremato? Se cremato, dove vorresti che fossero “gettate” le tue ceneri?

Cremato, cremato. Così sto in poco spazio. Gettare? Giammai! Non vedo il motivo di sprecare tre o quattrocento euro nell’urna e poi gettarla nel rusco. Sono venale?

  1. Perché scrivi?

Oh, bella! Sai che non ci avevo pensato. Fammi pensare? La maestra mi ha imposto di scrivere. Prima le aste, poi le lettere, infine i temi. Ho provato a dire che preferivo far di conto ma vi è andata male. Ho continuato a scrivere.

  1. Hai un sogno o un qualcosa o una persona che saresti voluta/o diventare e per vari motivi non hai potuto realizzarlo/ti?

Sogni? Ho un cassetto pieno. Domani al mercato ne provo smerciare qualcuno. Sarà dura. Una persona? No. nessuna invidia. Mi basta e avanza quello che sono. Qualcosa? Mica sono un dipinto o una statua!

  1. Cosa significano per te spensieratezza, libertà, felicità?

Chi mi conosce ha capito tutto. Comunque per il popolino spiego essere in pace con la propria coscienza.

  1. Se vincessi €500.000 ne daresti la metà o addirittura tutti a chi ne ha più bisogno di te?

Meglio di no! Perderei il sonno. Tutti che vorrebbero piluccare qualcosa. Se anche li donossi a chi ne ha bisogno più di me, avrei comunque la fila alla porta. Dunque, grazie ma non vinco nulla – tanto non ho mai vinto nemmeno al Gratta e Vinci-

  1. Se potessi essere un animale, quale vorresti essere?

Please? Un animale? Non basto io?

  1. Perché mi stai dando retta e se mi segui sul mio blog, perché lo fai? Rispondete senza peli sulla lingua.

Peli sulla lingua non ne ho. La barba, quella sì, che non mi faccio da una vita. primo cara Zipepecchia non ti dò retta. Ci mancherebbe altro! Non sapevo nemmeno che tu esistessi. Seguo il tuo blog? Non mi pare. Vedi la frase precedente. Se ripassi tra qualche tempo, forse posso rispondere all’undicesima domanda.

Stremato, mi fermo qui. E le dieci domande? Un’altra volta. Per i dieci blog da nominare farei un torto al resto del mondo. Dunque non mi sforzo nemmeno.

PS la foto non è nuova ma il tramonto delle idee ci sta tutto.

»

  1. Buongiorno Gian Paolo!
    Nadia Comaneci era il più grande ginnasta rumena di tutti i tempi! 🙂
    E ‘stato al tempo stesso e modellare le migliaia di ragazze che hanno sacrificato la loro infanzia per raggiungere campioni Nadia !! 🙂 🙂
    Purtroppo, la democrazia che è stato istituito in Romania dopo il 1989 è stata poco compresa e sfruttata in tutti i campi della vita sociale, compresa la ginnastica per raggiungere la disastrosa situazione in cui si trova ora !!! 😦 😦 😦
    Squalifica Romania Olimpiadi estive di quest’anno a Rio (Brasile) è il più gra colpito allo sport rumeno !!! 😦 😦 😦 😦
    Grazie per la visita e le parole per! 🙂
    Un Giovedi sole e di gioia! 🙂
    Aliosa.

    Liked by 1 persona

  2. Visto le lunghe letture che dovrò fare per mettermi in paro, ho preferito partire da qui, vista anche l’ora. Non che io vada a letto tutte le sere come le galline, ma la sera debbo fare qualcosa ahimè anche qui a casa.( con una voglia…) Spiritose risposte, ironiche. Un caro abbraccio mio caro Gian Paolo. Bacino serale. Isabella

    Liked by 1 persona

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...