Grazie Isabella

Standard

Ringrazio  la  cara  amica  Isabella, quella della piccola Arianna ,  del  blog https://isabellascotti.wordpress.com/ per  avermi  taggato  ”musicalmente”  su  iniziativa  di  http://ghbmemories.wordpress.com/

REGOLE

Scegliere  almeno  5  tracce  musicali  che  rispecchino  alcune  emozioni  o  stati  d’animo  al  positivo

Taggare  almeno  5  blogger  avvisandoli  di  essere  stati  taggati

Citare  il  mio  blog  indicando  il  link  diretto  sottolineando  che  l’idea  è  nata  in  questo  spazio  htpps://ghbmemories.wordpress.com/

Motivare , se  si  ritiene  necessario  farlo,  le  scelte  musicali.

Copiare le regole e citare chi ha avuto l’idea del tag musicale e chi ti ha taggato l’ho fatto. Però era la parte meno complicata.

Già comincio a essere in difficoltà e in apnea per il resto.

I 5 blogger non li nomino. Non voglio far torti a nessuno. Chi vuole farsi la sua playlist è il benvenuto. Lo ospito volentieri.

Le cinque tracce musicali… ehm, ehm posso farne a meno?

Comunque mi faccio forza, mi tappo le orecchie e spremo le sinapsi alla ricerca di 5 pezzi.

Ovviamente torno indietro nel tempo ma molto indietro.

1 traccia Diana – Paul Anka 1957

https://www.youtube.com/watch?v=TDDgYDQjtEs

Come ho detto si arriva alla preistoria. Però primi balli della mattonella e prime sensazioni – ormoni in subbuglio 😀

2 traccia Oh Carol – Neil Sedaka 1959

https://www.youtube.com/watch?v=e72tG80LmsU

Primi timidi tentativi di ballare movimentato. Canzone bella, ma quanti piedi pestati. Stendiamo un pietoso velo.

3 traccia Il cielo in una stanza – Mina 1960

https://www.youtube.com/watch?v=b6s_kjlhP5U

Ricordi dei primi passi con quella che sarebbe stata mia moglie. Si va avanti negli anni ma sempre lontani nel tempo.

4 traccia Grande grande grande – Mina 1971

https://www.youtube.com/watch?v=Z4MsW-Saves&list=RDZ4MsW-Saves&index=1

Altro pezzo che ricordo con piacere. Mina è grande come il titolo della canzone.

5 traccia Let’s Go Get Stoned (LIVE in Woodstock) – Joe Cocker 1969

https://www.youtube.com/watch?v=gDhDUSmHvHQ

Mi piace e basta.

Annunci

»

  1. Pingback: fin troppe premiazioni ⋆ niente panico

  2. Con ritardissimo arrivo. Scusami ma è un periodo un pò complicato caro Gian Paolo e francamente mi sono anche un pò distratta. Però non potevo non leggerti e quindi riparo al ritardo commentando. Bè le tue cinque tracce sono per me stupende amico mio. Le ricordo con molto piacere perchè, soprattutto le prime due mi piacevano da matti. Sia Paul Anka che Neil Sedaka li ascoltavo spesso quando ancora esistevano i 45 giri. Erano le classiche canzoni che si ballavano con gli amici, o da soli anche ( come nel mio caso spesso ) o con future metà. Mina ha accompagnato la nostra vita musicalmente per tanto tempo e quindi è indimenticabile.La voce rauca di Joe Cocker chi può non averla mai ascoltata? Direi difficile pensarlo. Quindi concludo: bei tempi amico mio. Complimenti per le scelte.Ti abbraccio forte e perdonami ancora. Isabella. PS Salutami tua moglie

    Liked by 1 persona

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...