18° giorno di scrivere collettiva

Standard

Ecco il mio pezzo settimanale. Per leggere quello che vien prima andate su http://scrivereColletiva.wordpress.com.
Buona lettura

Scrivere creativo

image

*

Gaetano rimase inginocchiato nel campo coi pensieri che erano fuggiti via inorriditi, mentre Sofia era corsa via senza voltarsi mai indietro. Si domandò, perché aveva avuto quella malaugurata idea di incontrare Roberto, che per vent’anni aveva cancellato dal suo mondo. Doveva respingere quell’invito, era certo che sarebbe stato foriero di tempeste, e si disse, mentre si rialzava per andare a prendere il 36-nord per tornare nella sua abitazione: ‘Non ho mai amato Sofia, che ho respinto, perché non la sentivo mia, come se fosse stata un corpo estraneo, perdendo sia lei sia Jessica, mia moglie’.

Racconto completo su ScrivereCollettiva.wordpress.com

Scriverecreativo.com

View original post

»

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...