L’incontro – Capitolo 5

Standard

Eccomi con l’appuntamento settimanale su nuoorsobianco e la la nuova puntata de L’incontro, una storia di amore e di violenza.
Buona lettura

orsobianco

Micaela pedalò furiosamente verso casa incurante del caldo afoso della giornata.
“Ciao” disse con tono contrariato alla madre, aprendo la porta.
“Successo qualcosa?” domandò stupita, vedendola rientrare infuriata e accaldata.
“No!” rispose di malagrazia, prima di rinchiudersi nella sua stanza.
Aperto il cassetto che conteneva ordinati i suoi CD, cominciò a esplorarli a uno a uno: Jethro Tull, Led Zeppelin, Deep Purple, Pink Floyd, …senza decidere quale prendere per calmarsi. Alla fine la scelta cade su una compilation della migliore musica italiana anni settanta, mise le cuffie per non disturbare nessuno e si sdraiò sul letto. Il primo brano era Anima Mia, che ascoltò muovendo le mani.
Però la testa continuava a ronzare come un alveare impazzito coi pensieri che entravano e uscivano in continuazione senza un attimo di sosta e tanto rumorosamente che faticava a seguire la musica. Si sentì su piani sensoriali diversi: da un lato la fredda…

View original post 1.042 altre parole

»

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...