Standard

Leggo questo articolo di Grazia Giordani e non posso che trovarmi d’accordo.

Giornalista curiosa

LA LINGUA SENZA ESERCITI

LESSICO. L’allarme lanciato dalla Società Dante Alighieri

07/08/2012
Zoom Foto
Un monumento a Dante: è quello in piazza dei Signori a Verona

Proprio in un momento difficile, un momento di crisi, dovremmo aggrapparci alla nostra cultura, rafforzando quell’identità che così fortemente ci contraddistingue e che dovrebbe renderci orgogliosi. Invece, proprio perché siamo «colonia nell’anima», afflitti da quell’eterno sentimento di inadeguatezza che ci spinge ad essere xenofili a oltranza, sempre predisposti ad accettare ciò che non è nazionale, proprio per questo, dovremmo dissociarci dall’improvvisa decisione, presa dal Politecnico di Milano, intesa ad adottare – a partire dal 2014 – l’inglese come unica lingua per gli insegnamenti delle lauree magistrali e dei dottorati di ricerca. Persino lapalissiano ricordare come l’italiano sia la nostra lingua «intima», la lingua degli affetti, con cui dialoghiamo fin dalla prima infanzia, elemento identificativo del nostro Paese. È nientemeno che la lingua della…

View original post 393 altre parole

Annunci

»

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...