Città, 10 Agosto 2010 ore 10

Standard

Annunci

»

  1. Però se mi lasci dire, secondo me ci sono delle parole che stonano, uso dei vocaboli non deve essere troppo ricercato se quello che vuoi trasmettere è il mondo giovanile.Dovresti metterci un po' di cura, e rivederlo sotto questo aspetto.Ah e attento alle mocciosate (di Moccia, vomito.)

    Mi piace

  2. Grazie dei suggerimenti preziosi, NSG. Però non è mia intenzione ripercorrere la strada di Moccia, che non sopporto.Nemmeno ho intenzione di esaminare il mondo giovanile. E' semplicemente un gioco sul decifrare alcuni sms. Questa è la terza parte. Più indietro c'è quello iniziale e in un altro blog (non mio) c'è la seconda parte.Fra l'altro non ho ancora deciso se pubblicare anche le altre parti e come.

    Mi piace

  3. … ho letto di qua e di là (per recuperare un pò )… ma non sono riuscita a decifrare completamente gli sms (sì ma torno e ci riprovo)…. grazie per le tue parole da me , e dei tuoi suggerimenti,mi sono serviti… un abbraccio

    Mi piace

  4. Questa Laura mi ricorda tanto me.. a parte il fatto che io mi rifiuto di imparare il significato di questi geroglifici!! Questo racconto non ti mette in agitazione come l'altro, ma mi piace per la sua delicatezza! Attendo il proseguimento anche di questo! Baci Baci   ps. concordo con nsg, per me i paroloni distraggono!

    Mi piace

  5. Misia, sicuramente avete ragione sulle parole troppo ricercate e di questo ne tengo conto con molta cura. Però per me è una sorta di gioco del messaggio in bottiglia in salsa moderna. Forse sono andato oltre quello che mi ero ripromesso.Comunque grazie per le belle parole ustae nel commento.Un abbraccio

    Mi piace

  6. Che gradita visita la tua! Ben tornata e spero con più continuità!Quando ho immaginato il personaggio di Laura non l'ho associato a te! Ma forse perché spesso ragazzi e ragazze hanno tratti comuni, non uguali essendo diversi l'uno l'altro, allora ci si può riconoscere in qualche personaggio di fantasia.Un abbraccio e arrivederci a presto.

    Mi piace

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...