Capitolo 28

Standard

Annunci

»

  1. Trovo bellissime le dissertazioni sui vari Natali, anche perché contengono profonde verità.Come sempre, la cura dei particolari e dei dettagli -a me assai cara- è veramente degna di nota.E il mistero prosegue…Bravo, e un grande abbraccio!

    Mi piace

  2. Grazie, Anneheche, per l'assidua frequentazione del mio modesto blog e per le tue preziose osservazioni.Si, mi piace essere un po' pignolo sui particolari, che in parte conosco e in parte mi documento.Ricambio l'abbraccio.

    Mi piace

  3. La eccezionale semplicità della tua scrittura  che amo tanto.I particolari resi con cura.Gli stati d'animo colti con maestria. Sei bravo, amico mio!Bravo!:-)AuraVengo a leggere ciò che scrivi appena posso…con grande piacere…

    Mi piace

  4. commento:- adoro le descrizioni culinarie. Ho mangiato con gli occhi, grazie per la cena :-)- hai notato che abbiamo scritto tutti e due chi se ne frega nel nuovo post??- realistica la descrizione dell'atmosfera natalizia. Mi è venuto freddo.Bravissimo!

    Mi piace

  5. Fruttacandita..Ha fatto un po' di moto dopo la mangiata virtuale?Si, è stato casuale, ma coincidente il fatto che abbiamo scritto chi se ne frega. Quando ci sono situazioni ottimali, il chi se ne frega ci sta ampiamente.Natale visto da tre punti di vista differenti illumina una realtà spesso nascosta.Grazie e un abbraccio

    Mi piace

  6. I canederli di speck sono uno dei miei piatti preferiti! Peccato che da me non ci sia la tradizione di farli. E complimenti per questa descrizione di un Natale sereno e felice, come rari sono per la maggior parte delle persone.Ti dirò, leggere di un periodo invernale a primavera, in un anno normale, mi avrebbe forse un po' infastidito… Ma col freddo che qui c'è ancora e la primavera che non vuole arrivare, leggere di stufe accese e del caldo di una baita mi fa sentire davvero bene.Ti auguro una buona giornata e complimenti per la tua creatività!

    Mi piace

  7. I canederli sono veramente ottimi, ma migliori ancora sono i suessknodel, quelli che si fanno con le susine mature al punto giusto a fine giugno e primi di settembre.I tuoi complimenti mi rallegrano molto.Nuona giornata anche a te e un abbraccio

    Mi piace

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...