La mattina dopo

Standard

Annunci

»

  1. Questo racconto mi trasmette un’ansia incredibile. Mi sembra a mia volta di sentire nella stanza strani rumori, indefinibili, e mi convinco della presenza di qualcosa…
    Non è facile adattarsi alla vita di montagna, soprattutto per chi è abituato agli agi e alle comodità.
    Passo subito al prossimo capitolo per vedere quali saranno gli sviluppi. Mi spiace non essere riuscita a passare da te prima, periodo difficile…

    Mi piace

  2. Grazie per il bel commento, ElsinoB! Beh! ho tentatto di creare un certo clima di suspense e da quello che leggo sembra che ci sia riuscito.
    Tutti abbiamo periodi più o meno difficili, l’importante è uscirne fuori senza troppi traumi.

    Mi piace

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...