Perché?

Standard

Perché?
La domanda
è lì, che affiora
tra le mie labbra.
Non prende consistenza,
ma rimane muta
appesa al filo della memoria.
Si, perché?
I ricordi affiorano
prepotenti e nitidi
dinnanzi agli occhi,
che vedono
lo scorrere senza tempo
della vita.

Annunci

»

Sono curioso di sapere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...